dal 2019 alcune delle startup che si rivolgono alla consulenza, formazione e coaching di Fertile per realizzare i propri progetti vengono accolte  e seguite come parte della struttura. Più che un incubatore, un’area progetti all’interno di Fertile per far crescere nuove idee imprenditoriali.
Le startup si configurano come progetti di Fertile, quindi hanno a disposizione tutte le nostre competenze, reti e sistemi organizzativi, fino a che decidono di essere pronte a spiccare il volo e diventano aziende autonome.